Premijera EFFETTO FARFALLA / BUTTERFLY EFFECT / EFEKT LEPTIRA
Chiara Boscaro, Marco Di Stefano

Regia / Režija:
Drammaturgia/Dramaturgija:
Assistente alla regia / Asistent redatelja:
Costumi / Kostimografija:
Consulenza musicale / glazba:
Peđa Gvozdić
Disegno luci / Oblikovanje svjetla:
Interpreti/Glumci:
Traduzione del testo per i sopratitoli / prijevod titlova na hrvatski jezik:
Rina Brumini
Sovratitoli/titlovi:

25.4.2019.

Coproduzione: Dramma Italiano e l’Associazione Interdisciplinare delle Arti – La Confraternita del Chianti

Koprodukcija: Talijanska drama i l’Associazione Interdisciplinare delle Arti – La Confraternita del Chianti


Ci sono eventi che si verificano lontano da noi e di cui non sappiamo nulla, ma che si ripercuotono sulla nostra vita cambiandone il corso. Il Butterfly Effect, o Effetto Farfalla, è una locuzione che racchiude in sé la nozione tecnica di dipendenza sensibile dalle condizioni iniziali, presente nella Teoria del Caos. Si dice che il battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo, che una singola azione possa determinare imprevedibilmente il futuro di tutti noi, inconsapevoli attori sul palcoscenico della vita.

“Effetto farfalla” è un uragano di storie in cui ogni minuscola decisione (politica, economica, personale) ha ricadute in luoghi lontanissimi, dalla Russia all’Antartide, da New York alla Corea del Nord.

Qualcuno crede di essere più intelligente, qualcuno è accecato dal desiderio, ma chi davvero si può sottrarre al battito d’ali di una farfalla?
“Effetto farfalla” è una black comedy sull’ambiente, la scienza e l’etica del potere. Ma è anche una riflessione sul rapporto tra teatro e politica e sull’influenza che l’arte può avere sul mondo. Il tutto senza perdere il sorriso. Perché, come diceva Beckett, “Quando si è nella merda fino al collo, non resta che cantare.”

/

Postaje događaji daleko od nas, o kojima ne znamo ništa, ali ipak utječu na naš život, mijenjajući mu u potpunosti smjer. Butterfly effect, ili efekt leptira, ideja je koja u sebi sadrži premisu da postoji velika osjetljivost na mala odstupanja od početnih uvjeta, što je osnova teorije kaosa. Kaže se da jedan zamah krila leptira može izazvati uragan na drugoj strani svijeta, da jedna akcija može odrediti neizbježnu budućnost nas sviju, koji smo samo nesvjesni glumci na pozornici života.

Riječ je o uraganu priča u kojem svaka sitna odluka (politička, ekonomska ili osobna) ima posljedice na najudaljenijim mjestima, od Rusije do Antarktika, od New Yorka do Sjeverne Koreje.

Netko misli da je od efekta pametniji, a netko je na njega slijep, ali tko zaista može pobjeći od udaraca krila leptira?

“Efekt leptira” crnohumorna je predstava o okolišu te znanosti i etici moći. Ona je osvrt na odnos kazališta i politike te utjecaja koji umjetnost može imati na svijet. U tom osvrtu, predstava ne zapostavlja smijeh jer, kako je govorio Beckett; “kada smo u govnima do grla, ne preostaje nam drugo nego zapjevati.”


TRAJANJE PREDSTAVE:

Predstava traje oko 1 sat i 20 minuta i izvodi se bez pauze.


Foto & Video galerija