Dramma italiano / Talijanska drama

Omaggi a grandi autori e collaborazioni internazionali caratterizzano la stagione 2017/2018 del Dramma Italiano che con la solita ironia si appresta ad affrontare temi quali l’alienazione, il distacco, il disagio, la critica della società, l’amore e…le pulci. Spettacoli fatti di riflessioni sulla vita e sorrisi diretti dalla maestria di grandi registi e nomi nuovi della scena internazionale, ma soprattutto messi in scena dai nostri bravissimi attori, vi accompagneranno in un viaggio teatrale onirico e a volte amaro dove tutti prima o poi, dovranno togliere la maschera. Il dialetto e la lingua italiana saranno come sempre il cardine fondamentale della nostra stagione dedicata ad un pubblico che parte dagli asili per arrivare ai centenari. Tuffatevi con noi in questa nuova avventura e ricordatevi che anche voi siete della stessa stoffa di cui sono fatti i sogni.

/

Novu sezonu 2017/2018. Talijanske drame obilježit će predstave u čast velikih autora i međunarodne suradnje. S uobičajenom ironijom suočit će se s temama kao što su otuđenje, nezavisnost, nemir, kritika društva, ljubav i … buhe.

Predstave rađene s osmjesima i razmišljanjima o životu režirat će i veliki redatelji i nova imena međunarodne scene, a uprizorit će ih naši talentirani glumci koji će vas odvesti na kazališno putovanje, ponekad sanjivo, a ponekad gorko, gdje svi, prije ili kasnije, skinu masku. Talijanski jezik i dijalekt bit će, kao i uvijek, temelj naše sezone koju posvećujemo publici od vrtićara do stogodišnjaka.

Zaronite s nama u ovu novu avanturu i ne zaboravite da ste i vi od iste materije od koje su napravljeni snovi.

Rosanna Bubola, la direttrice del Dramma Italiano / ravnateljica Talijanske drame