Anton Plešić

Glumac

Attore impegnato in pianta stabile con il Dramma Italiano dal 1985, da diverso tempo, pur mancando raramente agli appuntamenti con il palcoscenico in qualità di interprete, Plešić disegna e realizza numerose scenografie e costumi per il Dramma Italiano e spesso si cimenta anche nell’ideazione di maschere e pupazzi. In altre occasioni la sua esperienza e il gusto lo portano a fungere da coordinatore degli allestimenti risultando prezioso collaboratore di colleghi scenografi e costumisti. Ad oggi ha lavorato in più occasioni con Nino Mangano, Mario Moretti, Pierluca Donin, Francesco Randazzo, Damir Zlatar Frey, Neva Rošić, Paolo Magelli e altri. Ricordiamo in particolare i costumi e le scene ideati da lui per gli spettacoli Dramma Italiano/Kuća cvijeća koje leti di Edoardo Erba, regia di Lorenzo Loris  e Bonaventura vetarinario per forza, di Sergio Tofano, regia di Giorgio Amodeo.

Stalni glumac Talijanske drame od 1985. godine već duže vrijeme, iako rijetko izostaje sa scene, osmišljava i realizira  brojne scenografije i kostime za predstave Talijanske drame, a nerijetko realizira i maske i lutke. U ostalim prilikama zbog svog je kazališnog iskustva i istančanoga ukusa postao koordinatorom scenskih radova te dragocjenim suradnikom kolega scenografa i kostimografa. Do danas je više puta radio s redateljima kao što su Nino Mangano, Mario Moretti, Pierluca Donino, Francesco Randazzo, Damir Zlatar Frey, Neva Rošić, Paolo Magelli i drugi. Spomenimo, između ostalih, kostime i scene koje je osmislio za predstave Dramma Italiano / Kuća cvijeća koje leti Edoarda Erbe u režiji Lorenza Lorisa i Bonaventura veterinar na silu Sergia Tofana u režiji Giorgia Amodea.